DOCUMENTAZIONE

ADOZIONE DEL PATTO DI INTEGRITÀ

Come noto, la legge 6 novembre 2012, n.190 "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione", all'art.1, comma 17, dispone che "le stazioni appaltanti possono prevedere negli avvisi, bandi di gara o lettere di invito che il mancato rispetto delle clausole contenute nei protocolli di legalità o nei patti di integrità costituisce causa di esclusione dalla gara." In ottemperanza al dettato normativo, la Corte di Appello di Roma, in qualità di Stazione Appaltante, ha predisposto l'unito testo di Patto di Integrità approvato dal Presidente della Corte, da utilizzare per tutte le procedure di affidamento sopra e sotto soglia. (segue link al documento)


ADOZIONE DEL PATTO DI INTEGRITÀ RELATIVO ALL’AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA IN LOCAZIONE TEMPORANEA DI LOCALI ARREDATI E ATTREZZATI SITUATI NEL TERRITORIO COMUNALE DI ROMA OVE SVOLGERE LE PROVE SCRITTE DELL’ESAME DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE SESSIONE 2018

(segue link al documento)


RIEPILOGO DEI LAVORI DI MINUTA MANUTENZIONE CONTRATTUALIZZATI DA QUESTO UFFICIO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2018

(segue link al documento)